Fine dell’anno, consigli e listoni

La fine dell’anno per me è sempre motivo di gioia. Mi stimola a fare il punto a quanto sono riuscita a fare nel corso dei mesi precedenti, agli obiettivi raggiunti, a quelli cambiati in corso d’opera, e a quelli “cannati”, riflettendo sul perché non sia riuscita ad arrivarci.

Ma la fine di dicembre mi piace anche per due altri motivi: uno, forse banale, è che arriva il periodo del mio compleanno; in età adulta ho iniziato ad apprezzarlo e a viverlo con spirito più infantile, forse, di quanto non riuscissi a farlo da bambina.

Il secondo è che compaiono ovunque i “listoni“, che ADORO: quelli dei libri e quelli delle newsletter soprattutto.

Mi piacciono perché riesco sempre a trarne spunti per letture interessanti, e i giorni un pochino più tranquilli a cavallo delle feste regalano anche qualche momento in più per dedicare tempo alla preparazione delle liste acquisti.

E voi? Avete libri da consigliare, o le vostre newsletter del cuore? O anche il listone preferito da condividere con chi legge? Se vi va, scriveteli nei commenti. Mi piacerebbe riuscire a raccogliere qualche idea di lettura “certificata” da chi l’ha già fatta

Qui i miei:

Consiglio di lettura: “Forse sei già felice e non lo sai” di Paolo Borzacchiello

Newsletter: quella, imperdibile, di Antonio Dini

Listoni: quello del Times

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.